Consigli dall’Asia

lanterneL’Asia può dare molta soddisfazione alle persone che si interessano ai trattamenti contro l’invecchiamento. Già nei vecchi monasteri buddisti, non solo le preghiere erano considerate utili per vivere a lungo. Anche i monaci desideravano diventare vecchi rimanendo dinamici il più possibile. Davano importanza ai cibi sani e ricchi di sostanze vitali e sapevano già quali erano gli ingredienti che garantivano una lunga vita.

La soia: miracolosa arma anti-aging

Nella moderna medicina anti-età un effetto ringiovanente viene attribuito soprattutto ai prodotti a base di soia. La “miracolosa arma anti-aging” che arriva dall’Asia contiene veramente numerosi antiossidanti e sostanze simili agli estrogeni. Non stupisce dunque che un pasto vegetariano a base di prodotti di soia dia, non solo ai giapponesi, una lunga aspettativa di vita. Si potrebbe addirittura dimostrare che determinate malattie, che in caso di alimentazione tradizionale giapponese si presentano raramente, si presenterebbero più spesso modificando lo stile di vita in modo occidentale. Non c’è bisogno che sottolinei l’effetto positivo dei prodotti di soia nei confronti del  metabolismo e dei valori del colesterolo. Non per niente gli esperti anti-aging consigliano di bere ogni giorno minimo un bicchiere di latte di soia e di mangiare tofu.

Il sushi e le alghe rassodano la pelle

algheAnche in Giappone, l’alimentazione è un fattore importante per contrastare l’invecchiamento. Da un lato, una corretta alimentazione riduce il rischio di sovrappeso, dall’altro, consente l’assimilazione di importanti sostanze vitali. Entrambe le cose consentono di avere una aspettativa di vita più lunga e una bella pelle. In Giappone le operazioni di bellezza sono poco conosciute. Loro stanno attenti più che altro a non esagerare con le quantità di cibo e scelgono piatti che mantengono sani a lungo. Nella cucina giapponese, per esempio, si attribuisce alle alghe un effetto salutare. Una colazione abbondante include verdure, alghe e soia, oltre all’immancabile tè verde. L’uso delle bacchette e delle piccole ciotoline rende più difficile abbuffarsi. I cosmetici contro le rughe vengono utilizzati raramente. Il sushi, le alghe e il tè verde da soli sono quasi sufficienti a garantire una pelle liscia e tonica.

Le bacche di Goji sono ricche di vitamine e glutammina

Dall’Asia arriva un altro valido aiuto anti-aging: le bacche di Goji. Elemento fondamentale della medicina tradizionale cinese già da 3.000 anni. Oggi si sa che le bacche di Goji sono estremamente ricche di antiossidanti e che contengono più vitamine B di qualsiasi altro tipo di frutta. In più di 2.700 studi scientifici si è potuto dimostrare che la straordinaria concentrazione di minerali, oligoelementi, e vitamine può fronteggiare qualsiasi carenza di sostanze vitali. Con queste bacche portentose, i segni dell’invecchiamento non hanno nessuna chance.

Le bacche di Goji sono ricche anche degli importantissimi aminoacidi L-arginina e glutammina. Una manciata di queste bacche al giorno è già sufficiente per un effetto anti-aging. Fra l’altro, si possono utilizzare per preparare tantissime ricette. Se a qualcuno non piace l’idea di utilizzare queste bacche per preparare i suoi piatti, per evitare eventuali carenze nutrizionali può ripiegare sui moderni integratori alimentari. Molto di ciò che in Asia si usa tradizionalmente, si può trovare oggi nelle erboristerie o in internet in forma concentrata.

 

  • Libro degli ospiti

    • Brass Xenia buongiorno, io le chiedo consigli riguardo che prodotti dovrei usare per la mia pelle.Le anticipo... leggi tutto
    • marilena zeni Marileina Non so quale sia la carenza minerale o... vitaminica oppure la disfunzione, che non... leggi tutto
    • Mery Carissima, trovo bellissima la tua idea e ti ringrazio per condividere con noi le tue... leggi tutto
    • Carmela Gentilissima signora dimenticavo di aggiungere che non tollero vitamine per via orale percheè ho provato... leggi tutto
  • Sondaggio

    Quale di queste donne over 40 ha più fascino?

    Guarda il risultato

    Loading ... Loading ...